Close

16 Aprile 2024

LE MIGLIORI MACCHINE FOTOGRAFICHE PER LA STREET PHOTOGRAPHY DEL 2024

le migliori macchine fotografiche per fare street photography del 2024





Ti sei mai chiesto quale sia il segreto dietro quelle fotografie di strada che riescono a catturare l’essenza della vita in modo così potente e suggestivo?

Fermati un attimo.

Immaginati di camminare per le strade di una città caotica, un flusso incessante di persone che si muove a ritmo frenetico. Tra la folla, un individuo cattura la tua attenzione: un volto segnato dal tempo, un gesto carico di significato, uno sguardo che racchiude un’intera storia…

…in quell’istante, un click!

Foto-del-signore

Un fotogramma che cristallizza un momento fugace, trasformandolo in un’opera d’arte capace di emozionare, di scuotere le coscienze, di farci riflettere sulla bellezza e sulla complessità dell’esistenza umana.

Ma qual è il segreto dietro a queste immagini così potenti? Cosa distingue una fotografia di strada banale da uno scatto che riesce a catturare l’anima stessa della realtà?

Mi presento: mi chiamo Francesco Menghini, e la fotografia di strada è la mia passione da oltre vent’anni. Un viaggio iniziato quando ero solo un ragazzino di 14 anni, quando mia nonna mi regalò una Yashica Fx3 Super e mi spinse ad esplorare il mondo con gli occhi di un fotografo.

Da quel giorno, la mia macchina fotografica è diventata la mia compagna inseparabile, un occhio curioso e sensibile con cui osservare il mondo che mi circonda e raccontarne le storie.

Per fare fotografia di strada non serve solo la tecnica.

Certo, la conoscenza della macchina fotografica e delle sue regole è fondamentale, ma da sola non basta. Per cogliere l’essenza della vita in uno scatto, è necessario qualcosa di più: passione, sensibilità ed empatia.

Bisogna sapersi immergere nel flusso della vita quotidiana, diventare invisibili agli occhi dei passanti, catturare il MOMENTO DECISIVO, l’emozione sincera, la verità nuda e cruda che si cela dietro ogni volto, ogni gesto ed ogni situazione.

È un’arte fatta di pazienza, di osservazione e di attesa.

Significa trascorrere ore ed ore a vagare per le strade, alla ricerca di quel momento magico che trasformerà una scena ordinaria in qualcosa di straordinario. Significa saper cogliere la bellezza nell’imperfezione, nell’inaspettato, nel banale.

Significa non aver paura di avvicinarsi alle persone, di entrare in contatto con loro, di raccontare le loro storie attraverso le immagini.

La fotografia di strada è un viaggio continuo di scoperta. 

Non solo del mondo esterno, ma anche di sé stessi. Attraverso l’obiettivo della fotocamera, infatti, impariamo a conoscere la natura umana in tutte le sue sfaccettature, a cogliere le gioie e i dolori, le speranze e le paure che popolano la vita di ogni individuo.

Impariamo ad apprezzare la diversità, a guardare oltre le apparenze, a scavare nell’animo delle persone. 

È un’esperienza che ti cambia!

Ti rende più consapevole, più sensibile, più empatico. Ti apre gli occhi sulla bellezza del mondo che ti circonda, sulla fragilità della vita, sulla forza dello spirito umano. Ti insegna ad apprezzare le piccole cose, a vivere il presente con intensità e a non dare mai nulla per scontato.

Se anche tu sei un appassionato di Street Photography, ecco le 5 migliori macchine fotografiche per metterti in gioco fin da subito.

Si parte!

TUTTO QUELLO CHE SO SULLA FOTOGRAFIA DI STRADA!

LE MIGLIORI MACCHINE FOTOGRAFICHE PER LA STREET PHOTOGRAPHY DEL 2024

macchine fotografiche e street photography

Le macchine fotografiche prese in considerazione sono:

  1. Fujifilm X100V
  2. Ricoh GRIII
  3. Sony RX100VII
  4. Olympus PEN E-PL10
  5. Fujifilm X-T5

1) FUJIFILM X100V

Sei pronto a scoprire la compagna ideale per catturare l’anima delle strade con stile e precisione?

Beh, allora preparati a conoscere la Fujifilm X100V, una vera e propria gemma nel mondo della Street Photography. E non lasciarti ingannare dalle sue dimensioni compatte o dal suo aspetto vintage

Dietro a quella estetica affascinante si nasconde una vera e propria potenza fotografica che non teme rivali! Quindi, sei pronto a conoscere tutti i segreti di questa meraviglia tecnologica?

Scopriamoli insieme.

Innanzitutto, voglio comunicarti che ho scritto una vera e propria recensione su questa fotocamera che trovi qui.

Detto questo, devi sapere che la serie della Fujifilm X100 è da sempre una delle preferite tra i fotografi di strada che cercano una fotocamera compatta ma avanzata.

Questa serie offre quindi una combinazione unica di controlli delle fotocamere X-Pro e XT, racchiusi in un corpo piccolo e abbinati ad un obiettivo fisso di altissima qualità.

fujifilm-x100v-prezzo

Non stiamo parlando di un obiettivo qualunque, ma di un’ottica ampiamente acclamata per la sua ampia apertura e la nitidezza su tutta la superficie dell’immagine. 

Sebbene la lunghezza focale di questo obiettivo sia un 35mm come quella dell’X100F, la sua resa è notevolmente superiore, offrendo maggior contrasto e dettaglio. Questo rende la X100V una scelta ancora più eccellente rispetto al suo predecessore, già altamente apprezzato.

La Fujifilm  X100V si distingue anche per la sua maneggevolezza impeccabile e le prestazioni all’altezza delle aspettative. I quadranti e i pulsanti fisici conferiscono alla fotocamera un’interfaccia intuitiva, mentre il menù offre una vasta gamma di controlli, caratteristiche e funzioni avanzate.

Inoltre, la collezione di simulazioni di pellicole della Fujifilm consente agli appassionati di ottenere dei risultati straordinari già in fase di scatto, senza dover necessariamente ricorrere al formato RAW. 

Uno dei punti di forza della serie X100 è anche il mirino ibrido, condiviso con la serie X-Pro.

Questo mirino, apparentemente tradizionale, può essere rapidamente trasformato in una modalità completamente digitale con un semplice tocco, consentendo agli utenti di visualizzare tutte le informazioni essenziali per la composizione e l’esposizione direttamente dall’oculare.

Questa versatilità è particolarmente preziosa nella fotografia di strada, dove la precisione sarà essenziale per catturare ogni istante con precisione e stile.

fujifilm-x100v-usata

La Fujifilm X100V si conferma quindi come un’opzione straordinaria per chiunque voglia esplorare il mondo della Street Photography come uno strumento che unisce estetica, prestazioni e praticità in modo impeccabile.

Se anche tu, come me, tendi a privilegiare l’uso del mirino, ti garantisco che rimarrai sorpreso dall’entusiasmo che questa piccola ma potente fotocamera saprà infondere nelle tue sessioni di scatto.

Acquista subito

2) RICOH GR III

Hai mai desiderato una fotocamera che si adatti perfettamente al tuo stile di vita dinamico senza compromessi sulla qualità delle immagini? Benvenuto nel mondo della Ricoh GRIII, una macchina fotografica moooooolto compatta che è pronta a sorprenderti con la sua potenza e versatilità.

Se hai già letto il mio articolo recensione su questa gemma tecnologica, sai già cosa ti aspetta.

Ma se non l’hai fatto ancora, lascia che ti porti in un viaggio attraverso le strade della fotografia con la Ricoh GRIII come compagna di viaggio.

ricoh-gr-iii-x

Ovviamente, non sono il solo ad essere un grande fan della serie della Ricoh. Questa macchina fotografica è diventata leggendaria nella comunità della street photography per ottime ragioni: dimensioni compatte, struttura robusta e qualità dell’obiettivo davvero eccezionale.

L’attrazione principale di questa fotocamera è data dal suo obiettivo grandangolare, un 28mm, che a prima vista potrebbe sembrare un po’ complicato per il lavoro in strada, ma le dimensioni della fotocamera ci consentono di utilizzarla in modo vicino alle persone per strada senza attirare l’attenzione: ideale, quindi, per i luoghi molto affollati.

Questo modello ha un sistema di autofocus aggiornato, molto rapido e preciso, e gli sforzi combinati del sensore e dell’ottica ci consentono di ottenere delle immagini molto nitide e dettagliate.

Vale la pena ricordare che la Ricoh GRIII non dispone di un mirino mentre lo schermo posteriore, necessario per la visualizzazione live, è ben saldo al corpo macchina. Ciò limita piuttosto la gamma di angolazioni da cui possiamo riprendere facilmente, ma lo schermo è di buona qualità ed offre una visione chiara anche quando non è direttamente davanti al tuo viso.

Sono però disponibili dei mirini mobili, incluso uno che si abbina ad un convertitore grandangolare che io stesso ho acquistato per pochi euro su EBay.

Inoltre, non dimentichiamo che nel 2021 la Ricoh ha aggiunto la GRIIIx, che dispone di un obiettivo f/2.8 equivalente ad un 40mm: questo modello è forse più adatto alla fotografia macro e ai ritratti rispetto all’obiettivo grandangolare. 

Ma una delle caratteristiche più lodevoli della GRIII è lo Snap Focus: un’idea molto semplice che ci consente di impostare manualmente una distanza di messa a fuoco su cui far lavorare la fotocamera.

Ciò consente di ridurre il ritardo tra la pressione dell’otturatore e l’acquisizione della foto. 

Lo Snap Focus rende molto più semplice riprendere i soggetti decentrati poiché il sistema di autofocus della fotocamera non ha bisogno di trovarli e quindi di metterli a fuoco: si limita SOLAMENTE a scattare. 

Acquista subito

3) SONY RX100VII

La linea della Sony RX100 esiste da moltissimi anni e ha attraversato una miriade di iterazioni per adattarsi alle esigenze dei fotografi. Il cambiamento più importante degli ultimi anni è stato quello dell’evoluzione dell’obiettivo, che prima aveva una gamma focale molto più ristretta ma ora va dai 24 mm ai 200 mm (in misurazioni equivalenti ad un 35 mm).

Questo ampliamento rende la RX100 VII una fotocamera eccezionale per molteplici generi fotografici, incluso quello della fotografia di strada.

Sebbene l’obiettivo non sia luminoso quanto quello della Fuji X100V o della Ricoh GR III, la sua apertura massima di f/2.8 (sul lato wide) è più che sufficiente per affrontare le sfide della street photography diurna.

Anche se questa apertura si riduce rapidamente a f/4.5 quando ci si avvicina al teleobiettivo, la maggior parte dei fotografi di strada preferisce comunque scattare nel range wide, quindi questo non dovrebbe rappresentare un grosso ostacolo.

Sony-RX100-VII

Il sensore da 1″ della Sony RX100 VII è ciò che consente a questa fotocamera di avere un obiettivo così versatile. Anche se non può competere con la qualità dell’immagine e le prestazioni ad alti ISO dei suoi fratelli APS-C e full-frame, la Sony compensa in termini di pura abilità tecnologica.

La fotocamera RX100 VII è una vera e propria gioia tecnologica, ricca di funzionalità normalmente riservate a costose fotocamere mirrorless. L’autofocus è scattante e affidabile, includendo il tracciamento del soggetto e l’AF sugli occhi.

La registrazione video è eccezionale e il mirino pop-up sarà sicuramente apprezzato dai fotografi di strada più incalliti, offrendo un’alternativa comoda alla composizione tramite lo schermo posteriore.

Inoltre, il touchscreen posteriore, il set relativamente robusto di controlli manuali e i diversi pulsanti personalizzabili consentono di impostare la fotocamera in base alle proprie preferenze.

In fin dei conti, il motivo per cui la Sony RX100 VII si guadagna un posto privilegiato nella mia lista è la sua combinazione unica di caratteristiche e dimensioni; nessun’altra fotocamera offre così tanto in un corpo così piccolo.

Per gli street photographer, la sua portabilità e la sua versatilità rappresentano un’opportunità senza precedenti per catturare la vita urbana in modo spontaneo e coinvolgente.

Acquista subito

4) OLYMPUS PEN E-PL10

La serie Olympus PEN ha da sempre conquistato il cuore dei fotografi di strada e, nonostante non riesca a raggiungere gli standard di alcuni dei suoi concorrenti, la PEN E-PL10 mantiene saldamente il suo posto in settori chiave.

Dotata di un potente sensore Micro Quattro Terzi, questa fotocamera si posiziona comodamente tra il sensore da 1″ della serie RX100 e i sensori APS-C offerti da fotocamere come la G1 X Mrk III e la nostra Fuji X100V, garantendo un buon equilibrio tra dimensioni e capacità.

L’Olympus PEN E-PL10 usufruisce di un obiettivo separato come ad esempio quello da 14-42mm (equivalente ad un 28-84mm) che rende il fotogramma molto simile a quello della Fuji X100V. Inoltre, l’ampia gamma di obiettivi MFT disponibili offre molte opzioni eccellenti per gli scatti casuali in strada. 

Olympus-PEN-E-PL10g

La PEN E-PL10 potrebbe non essere ricca di funzionalità come alcuni dei suoi fratelli più orientati ai professionisti, ma offre una serie completa di controlli manuali che consentono di catturare con sicurezza lo scatto desiderato.

Alcuni fotografi di strada potrebbero lamentare la mancanza di un mirino dedicato, ma il touchscreen posteriore articolato rende la composizione delle foto facile e divertente.

La E-PL10 si distingue anche per la stabilizzazione dell’immagine integrata e l’autofocus veloce e affidabile.

Inoltre, è notevolmente più economica rispetto ad altre fotocamere presenti in questo elenco, il che la rende un’ottima opzione per chi cerca una fotocamera da street photography adatta ai principianti.

Acquista subito

5) FUJIFILM X-T5

Sebbene le fotocamere compatte siano imbattibili in termini di portabilità, una fotocamera con obiettivo intercambiabile offre una versatilità senza pari.

La Fujifilm X-T5 si distingue quindi come una delle migliori scelte per la Street Photography grazie al suo design con obiettivo intercambiabile.

Dotata dei classici quadranti di esposizione della Fujifilm, questa funzione rende semplice regolare le impostazioni mentre si è in movimento. Inoltre, reintroduce lo schermo inclinabile dei modelli precedenti della serie XT, consentendoti di catturare degli scatti da qualsiasi angolazione.

Nonostante la sua versatilità, la X-T5 rimane sorprendentemente compatta ed offre un’eccellente durata della batteria, caratteristica fondamentale per una fotocamera mirrorless.

La-migliore-fotocamera-per-la-street-photography

Il sensore da 40 megapixel dell’X-T5 rappresenta una delle soluzioni APS-C con la più alta risoluzione disponibili sul mercato. Questo ti permetterà di catturare un livello di dettagli fini superiore ed offre maggiore flessibilità nel ritagliare le immagini, particolarmente utile se prediligi scattare da lontano e poi ritagliare in fase di post-produzione.

Tuttavia, se sei un purista della fotografia, potresti trovare più affascinante il design della Fujifilm X-Pro3.

Pur utilizzando un sensore di generazioni passate con una risoluzione inferiore, la X-Pro3 vanta un mirino ibrido e uno schermo inclinabile all’indietro che favoriscono un maggior coinvolgimento con l’ambiente circostante, elemento di grande valore nella Street Photography.

Acquista subito

CONCLUSIONI

Nel mondo frenetico di oggigiorno, la fotografia di strada rappresenta una pausa, un momento di riflessione sulla bellezza e la complessità della vita quotidiana.

Che tu sia un fotografo esperto o un principiante appassionato, il mondo della fotografia di strada offre infinite possibilità di espressione creativa. È un viaggio che non finisce mai, un’avventura che ti porta in luoghi inaspettati e ti apre gli occhi a nuove prospettive.

E con la giusta fotocamera al tuo fianco, sei pronto a cogliere ogni momento, a trasformare l’ordinario in straordinario

Quindi esci là fuori, esplora le strade della tua città o percorri i sentieri meno battuti, e lascia che la tua fotocamera catturi la bellezza del mondo che ti circonda. Perché alla fine, non si tratta solo di fare foto, ma di creare connessioni, di condividere storie e di celebrare la vita sotto tutte le sue forme.

Con affetto
Francesco

RAGGIUNGI I TUOI OBIETTIVI E ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Seguimi sui miei canali social: Facebook, Twitter e Instagram


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

fotografia con lo smartphone

LA FOTOGRAFIA CON LO SMARTPHONE

Crea immagini straordinarie con il tuo telefono