Close

17 Dicembre 2023

UBUNTU: IO SONO PERCHE’ NOI SIAMO

Ubuntu-la-filosofia-sudafricana




Cartesio, considerato il primo filosofo moderno, ha gettato le fondamenta per la nostra concezione contemporanea dell’identità individuale con la celebre frase “Cogito, ergo sum” (Penso, dunque sono).

Tuttavia, esiste una prospettiva filosofica completamente diversa che sfida l’accento occidentale sull’individualità: è la filosofia africana di UBUNTU.

L’UBUNTU è un concetto che sfida il modo in cui concepiamo noi stessi, affermando che il nostro senso del sé è plasmato dalle nostre relazioni con gli altri.

È un modo di vivere che parte dall’idea fondamentale che IO SONO PERCHÉ NOI SIAMO!.

Sono mesi che studio questa filosofia sudafricana.

L’ho scoperta grazie a Gift of Legacy, una piattaforma di economia circolare di cui faccio parte da qualche mese.

La filosofia di Ubuntu mi ha aperto gli occhi su un modo diverso di concepire il sé e la propria identità. In un’epoca, infatti, in cui l’individualismo spesso prevale, Ubuntu offre un contrappunto prezioso, incoraggiando a considerare il proprio benessere in relazione a quello degli altri. 

Credo che il focus di Ubuntu sulla risoluzione collettiva dei problemi e sull’empatia reciproca possa portare a cambiamenti significativi sia a livello personale che sociale.

Non ti nascondo che sto cercando di applicare questi principi non solo nelle mie relazioni personali, ma anche nell’ambito più ampio della mia comunità e società. Studiare e adottare la filosofia di Ubuntu è stato un viaggio arricchente che continua a plasmare la mia percezione del mondo e la mia interazione con gli altri.

Ma andiamo per gradi e partiamo dall’inizio…

Leggi anche:

ubuntu-la-filosofia-sudafricana

Cosa significa UBUNTU?

L’Ubuntu è una filosofia africana che si basa sulla convinzione che tutta l’umanità è interconnessa e interdipendente. È un paradigma che mette al centro la comunità e le relazioni tra le persone. 

L’Ubuntu è espresso chiaramente nell’aforisma umuntu ngumuntu ngabantu, che in lingua Zulu significa una persona è una persona solo attraverso gli altri. Questo aforisma sottolinea l’importanza dell’interazione sociale e della reciprocità per l’identità umana. 

L’Ubuntu ha avuto un ruolo fondamentale nella storia del Sudafrica.

È stato un importante motore della lotta contro l’apartheid, il sistema di segregazione razziale che ha dominato il paese per decenni.

Nelson Mandela, il primo presidente nero del Sudafrica, era un fervente sostenitore dell’Ubuntu. Ha spesso usato questa filosofia per ispirare la lotta per la giustizia e la libertà.

Oggi, l’Ubuntu continua ad essere un importante valore in Sudafrica. È una filosofia che può essere applicata a tutti gli aspetti della vita, dalla politica alla società civile.

L’Ubuntu è una filosofia che può essere applicata anche a livello globale. Può essere un modello per costruire società più giuste ed inclusive. L’Ubuntu promuove la compassione, il rispetto, la collaborazione e la giustizia. Questi sono valori che sono importanti per tutte le società.

L’Ubuntu si basa quindi su una serie di valori, tra cui:

A) LA COMPASSIONE

L’Ubuntu afferma che una persona è una persona solo attraverso gli altri. Questo significa che la nostra identità è radicata nelle nostre relazioni con gli altri. Siamo tutti interconnessi e interdipendenti.

La compassione è importante perché ci permette di connetterci con gli altri e di costruire relazioni significative. Quando proviamo compassione per gli altri, ci mettiamo nei loro panni e cerchiamo di vedere le cose dal loro punto di vista.

Questo ci permette di comprendere meglio le loro emozioni e le loro motivazioni!

La compassione è anche importante per l’Ubuntu perché ci motiva ad aiutare gli altri. Quando proviamo compassione per qualcuno che soffre, ci sentiamo spinti a volerlo aiutare.

Questo può portare a comportamenti altruistici, come quello di offrire aiuto, donare denaro o semplicemente essere presenti per l’altra persona. 

L’Ubuntu ci insegna che la compassione è un dovere morale!

Siamo responsabili di prenderci cura degli altri, anche di coloro che sono diversi da noi. La compassione ci aiuta a costruire una comunità più giusta e inclusiva.

B) IL RISPETTO

Il rispetto è un altro valore fondamentale perché ci permette di costruire delle relazioni significative con gli altri. Quando rispettiamo gli altri, infatti, ci sentiamo parte di una comunità.

Il rispetto è importante anche perché ci aiuta a creare una società più giusta e inclusiva. Quando rispettiamo gli altri, indipendentemente dalla loro razza, religione o status sociale, creiamo una società in cui tutti sono trattati con dignità e considerazione.

Nello specifico, il rispetto nell’Ubuntu si manifesta in diversi modi:

  • Rispetto per la persone umana: l’Ubuntu afferma che ogni persona è degna di rispetto, indipendentemente dalle sue caratteristiche personali. Questo significa che dobbiamo trattare tutti con dignità e considerazione, indipendentemente dalla loro razza, religione, sesso, orientamento sessuale o status sociale
  • Rispetto per la comunità: l’Ubuntu afferma che siamo tutti parte di una comunità. Questo significa che dobbiamo rispettare gli altri membri della nostra comunità e contribuire al suo benessere
  • Rispetto per le differenze: l’Ubuntu afferma che la diversità è una ricchezza. Questo significa che dobbiamo rispettare le differenze tra le persone e imparare dagli altri

C) LA COLLABORAZIONE

La collaborazione è un valore fondamentale dell’Ubuntu perché ci permette di raggiungere obiettivi comuni che non potremmo mai raggiungere da soli. Quando collaboriamo, infatti, uniamo le nostre forze e le nostre conoscenze per creare qualcosa di più grande di noi stessi.

Quando iniziamo a collaborare con persone diverse, impariamo a rispettarci e ad apprezzare le nostre differenze.

Nello specifico, la collaborazione nell’Ubuntu si manifesta in diversi modi:

  • Collaborazione per il bene comune: l’Ubuntu afferma che siamo tutti responsabili del benessere della nostra comunità. Questo significa che dobbiamo collaborare per creare una società migliore per tutti
  • Collaborazione tra persone diverse: l’Ubuntu afferma che la diversità è una ricchezza. Questo significa che dobbiamo collaborare con persone diverse per imparare gli uni dagli altri e creare una società più inclusiva
  • Collaborazione per il progresso: l’Ubuntu afferma che il progresso è possibile solo attraverso la collaborazione. Questo significa che dobbiamo collaborare per risolvere i problemi del mondo e creare un futuro migliore per tutti

L’Ubuntu si erge come una filosofia che offre una visione profondamente umana della vita, centrata sulla compassione, il rispetto e la collaborazione.

Questi valori, radicati nella convinzione che il nostro benessere è intrecciato con quello degli altri, si manifestano nella pratica quotidiana, contribuendo a plasmare relazioni significative e comunità inclusive.

Affacciandoci sulla prospettiva dell’Ubuntu, possiamo intravedere un futuro in cui l’interconnessione tra gli essere umani, la cura reciproca e la consapevolezza dell’unità della nostra umanità diventano le fondamenta di una società più equa e armoniosa.

In un mondo che spesso celebra l’individualismo, l’Ubuntu ci offre una via diversa, una strada in cui le nostre azioni e relazioni contribuiscono alla costruzione di un tessuto sociale più forte, sostenibile e compassionevole.

Siamo chiamati a guardare oltre noi stessi, a riconoscere la bellezza nella diversità e a collaborare per il bene comune.

In questo spirito di Ubuntu, possiamo coltivare la consapevolezza che io sono perché noi siamo e, attraverso questo legame profondo, costruire insieme un futuro che celebra la nostra connessione e il potere trasformativo della solidarietà umana…

UBUNTU. IO SONO PERCHÉ NOI SIAMO!

Ubuntu


Seguimi sui miei canali social: Facebook, Twitter e Instagram


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *